Come fanno gli scarafaggi ad entrare in casa?

PIANO DI LOTTA CONTRO GLI SCARAFAGGI:

FOVAL GEL
SOLFAC GEL 
GOLIATH GEL
TRAPPOLE COLLANTI 
CIPEX 10 E
TAC-AEROSOL

22

Da dove vengono gli scarafaggi? 

Gli scarafaggi possono anche essere facilmente trasportati da abitazioni infestate a nuovi luoghi, quindi potrebbero essersi stati veicolati dalla precedente abitazione. Possono venire dalla proprietà del vicino di casa, oppure possono entrare nella tua casa dal loro habitat esterno ( pozzetti fognari, fognatura)

Come fanno gli scarafaggi a entrare in casa senza farsi notare


 Gli  scarafaggi possono entrare in casa facendosi trasportare attraverso i sacchetti della spesa, scatole di cartone, bagagli o mobili. È possibile portare a casa una blatta americana con tutte le ooteche in un sacchetto della spesa o in una scatola di cartone. Si consiglia quindi di ispezionare sempre tali contenitori. 
Sbarazzarsi immediatamente delle scatole vuote di cartone vecchio e umido, perché queste possono essere il terreno di coltura preferito dagli scarafaggi. Se si lavora in un edificio infestato da scarafaggi, puoi facilmente portarli a casa. I bambini possono portare gli scarafaggi a casa da scuola nei loro zaini o contenitori per il pranzo, quindi controllali tutte le sere.

Gli scarafaggi possono anche entrare in casa attraverso l’impianto idraulico. Migrano tra appartamenti percorrendo l’impianto idraulico all’interno di un muro comune. Per evitare questa migrazione, sigillare i fori nelle pareti comuni e intorno ai tubi idraulici. Le blatte orientalis entrano negli edifici dal loro habitat esterno muovendosi lungo tubature idrauliche, di solito attraverso il pavimento,da sotto stipiti di porte o finestre. Utilizzare gli schermi delle finestre e sigillare le aperture attorno a porte e finestre per mantenere gli scarafaggi all’esterno.

Le fognature o gli scarichi sono altri punti di ingresso degli scarafaggi. Le riparazioni sul sistema fognario possono portare ad una invasione di scarafaggi americani che disturbati nel loro habitat  entrano negli edifici. Sigillare o utilizzare schermi per grandi aperture attorno a linee di drenaggio esterne e prese d’aria. Utilizzare lana d’acciaio ben imballata come riempitivo temporaneo fino a quando le aperture non possono essere sigillate correttamente.

Dove vengono trovati gli scarafaggi? 

Le blattelle germaniche sono gli scarafaggi più comuni che frequentano ambienti interni. In particolare ristoranti, pub, pizzerie, locali commerciali e residenze multifamiliari

Gli scarafaggi tedeschi preferiscono i luoghi bui, caldi e umidi vicino al cibo e all’acqua, dove la temperatura è compresa tra  20° e 30°. Si trovano solitamente nelle cucine, nelle crepe e nelle fessure degli armadi, vicino ai lavandini o agli elettrodomestici o nelle aree di preparazione e stoccaggio degli alimenti . Sono anche comunemente trovate in bagno.  Per prevenire la presenza di blatte germaniche, ripulire il cibo versato e le briciole e non lasciare piatti sporchi durante la notte. Conservare il cibo in contenitori sigillati ermeticamente. Mettere la spazzatura in un contenitore robusto con un coperchio ben aderente.

Le blatte del genere orientalis  preferiscono luoghi freschi, umidi e scuri. All’aperto si rinvengono  in aree in cui è presente materiale organico come pacciame e trucioli di legno, sotto i mattoni del patio e i marciapiedi e tra il suolo e le fondamenta. Al chiuso si riscontrano nelle fognature, negli scantinati e nei vespai o ai piani inferiori, soprattutto nei bagni e nelle fogne. Si possono anche vicino a condutture d’acqua che perdono e sotto lavandini, frigoriferi, lavatrici e pavimenti.

Gli scarafaggi del genere suppella longipalpa preferiscono i più caldi , e asciutti . Vivono in zone elevate, nascondendosi in armadi e dispense, scaffali di armadi, dietro le foto, tra libri, sedie e tavoli da cucina e box doccia. Si trovano anche in aree calde vicino a orologi elettrici, timer, televisori e motori frigo. 
Si possono notare le custodie delle uova sulle pareti, soffitti strutturati o mobili o vicino al lavello della cucina.

Gli scarafaggi americani si trovano spesso all’interno delle case e sono noti nei ristoranti, nelle drogherie e nelle panetterie – ovunque il cibo sia preparato e conservato. Preferiscono aree calde e umide e si trovano comunemente nei locali delle caldaie, nelle gallerie di vapore riscaldate, negli scantinati, attorno ai tubi e scaldabagni e scarichi a pavimento umido. Sono comuni nei sistemi fognari.

Articoli Correlati

Altri Articoli

    to top