Ragni

I ragni tendono ad entrare negli edifici attraverso le fessure delle porte, finestre e altre aperture. La presenza di insetti e altre prede nelle case favorisce la permanenza dei ragni nelle abitazioni.

I ragni vengono anche introdotti accidentalmente all’interno delle case attraverso oggetti infestati come piante, legna da ardere, vestiti e altri oggetti conservati in soffitte, scantinati o altre aree di stoccaggio.

Quali ragni sono pericolosi?

Mentre la maggior parte dei ragni rappresenta un pericolo minimo o nullo per le persone, alcune specie possono erogare punture velenose che possono causare problemi di salute.

La specie più pericolosa è la cosiddetta malmignatta o ragno volterrano: è considerata una sottospecie di vedova nera americana.

La sua colorazione è piuttosto vistosa: nero lucido con tredici macchie rosso chiaro poste sull’opistosoma. Delle volte, le macchie possono esser ridotte o completamente ridotte.

Il prosoma è piuttosto piccolo e di colore nero. Le zampe del primo e quarto paio sono più lunghe di quelle del secondo e terzo paio.

La malmignatta è presente un po’ in tutta Italia, soprattutto nei territori mediterranei, come Liguria, Maremma, Sardegna, Calabria e Puglia. Maggiormente concentrata nella zona del Lazio settentrionale e della Toscana meridionale.

Tra le specie di ragni pericolosi citiamo anche il ragno violino. Questa specie appartiene ad un gruppo di ragni il cui veleno fa morire i tessuti attorno al morso e forma lesioni (necrosi). Normalmente i sintomi del morso sono localizzati, ma i morsi di questo gruppo di ragni possono talvolta causare reazioni sistemiche come anemia, sangue nelle urine, febbre, nausea, vomito e persino coma in casi molto rari la morte.

Cosa mangiano i ragni?

I ragni si nutrono di insetti, altri ragni e qualsiasi altra preda che sono in grado di sottomettere.

I ragni non hanno le parti della bocca da masticare e comunemente usano gli enzimi digestivi nella loro saliva per abbattere la preda prima di consumarla. Inoltre, l’intestino di un ragno è troppo stretto per consentire il consumo di grandi particelle di cibo. Quasi tutte le specie di ragno sono predatori.

3 passaggi per eliminare i ragni

Ispezione

Se si trovano spesso ragni in casa è perché hanno un accesso facile dall’esterno. Un ispezione approfondita sia all’interno che all’esterno della casa serve per individuare crepe e fessure da cui i ragni possono entrare.

Ispezionare le finestre e le porte, se necessario provvedere all’installazione di zanzariere per impedir l’ingresso di ragni. Controllare le pareti della tua casa, sigillare eventuali fori che potrebbero rappresentare un ingresso per i ragni.

Prevenzione

Mantenere la pulizia in casa è la chiave per una vita sana e organizzata. A parte questo, è anche fondamentale tenere lontani ragni e insetti. Questo è un motivo in più per ripulire il disordine e mantenere ordinato lo spazio.

I ragni sono attratti dallo sporco. Questo perché si nutrono di mosche e falene, che si rifugiano anche queste in stanze o spazi sporchi. La presenza di ragnatele quindi dimostra che quello spazio ben preciso è sporco e va pulito per impedire il proliferare di ragni.

Per prevenire la formazione di ragni in casa si consiglia di pulire a fondo la tua casa ogni settimana. Passare l’aspirapolvere regolarmente sotto il divano, il letto e altri mobili intorno alla casa. Pulire le lampade e il
soffitto dove i ragni in genere costruiscono le loro ragnatele. Per la prevenzione esterna si consiglia di sigillare con stucco o cemento tutti i potenziali punti di accesso all’interno dell’abitazione, ma anche di
mantenere arbusti e alberi alla giusta altezza potandoli regolarmente.

Tenere la legna da ardere ad un certa distanza da casa.

Disinfestazione

La disinfestazione contro i ragni va effettuata con prodotti insetticidi microincapsulati. Bisogna tener presente che questi artropodi non sono insetti quindi non vanno trattati alla pari delle formiche o degli
scarafaggi. Per eliminare i ragni serve una certa conoscenza dei principi attivi che costituiscono gli insetticidi.

La nostra azione è mirata ad eliminare in maniera definitiva tutti i ragni dalle abitazioni e dagli ambienti esterni.

Inoltre cerchiamo di dare consigli affinchè l’habitat nel quale si riproducono i ragni venga meno.

Articoli Correlati

Altri Articoli

    to top